L'ex nazionale della Cecoslovacchia Ladislav Vizek, intervistato dal sito EFutbol.cz, è stato chiamato ad analizzare quello che può essere il cammino delle squadre ceche nelle Coppe europee. Su tutte il Viktoria Plzen, atteso da un girone durissimo con Barcellona, Inter e Bayern Monaco: "Non vedo l'ora che arrivi la prossima settimana, soprattutto per il Viktoria. Che abbia raggiunto di nuovo la Champions League è un successo incredibile per tutto il club. Inoltre, i ragazzi sono progrediti pienamente e meritatamente e ora hanno l'esperienza di una vita che li aspetta. So di cosa sto parlando. Ho giocato a Barcellona e a Milano e ricordo ancora molto bene quelle partite.

Una cosa del genere semplicemente non viene dimenticata. È chiaro che qualsiasi punto sarà un enorme successo per loro. Anche se dovesse arrivarne uno solo, andrebbe bene. Incontrare questi giganti non è divertente. Per questo desidero soprattutto che la squadra lasci una buona impressione, in modo che non ci siano rimpianti. Purtroppo contro questi avversari può capitare una o due volte", ha aggiunto il famoso attaccante, aggiungendo che potrebbe essere un vero massacro, soprattutto a Monaco di Baviera: "Se il Viktoria perde lì per tre o quattro gol, andrà comunque bene. Basta che non diventino sette". 

Sezione: Eurorivali / Data: Dom 04 settembre 2022 alle 20:15
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print