Si accende il mercato intorno ad Andrea Pinamonti. L'Inter ci prova per Gervinho come vi abbiamo svelato in anteprima lo scorso 11 settembre (LEGGI QUI) e ribadito giovedì scorso (LEGGI QUI) e allora l'Arciere di Cles potrebbe andare a giocare in prestito. Lo Spezia ha già sondato il terreno con Mino Raiola nel corso dei dialoghi per il passaggio in Liguria del mediano Alessandro Deiola. Cagliari e Torino seguono il classe 1999 e avevano già sondato il terreno nelle scorse settimane, in particolare il Torino in caso di uscita di Simone Zaza. Occhio anche al Bologna che vuole Vladislav Supryaga dalla Dinamo Kiev (offerti 12 milioni): non arrivasse il gioiellino ucraino i piani B di Walter Sabatini parlerebbero italiano: ovvero Patrick Cutrone (Fiorentina) e lo stesso Andrea Pinamonti. Tutto però dipenderà da Gervinho. Pina-gol si allena con profitto e spera di giocarsi le sue chance, altrimenti è pronto a vivere un'annata da protagonista altrove in prestito per poi ritornare a Milano tra 12 mesi.

VIDEO - "DANILONE, SEMPRE LUI!". E TRAMONTANA MANDA IN TILT IL TELEVISORE

Sezione: Esclusive / Data: Lun 28 settembre 2020 alle 17:35
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print