Luciano Spalletti ha chiesto senza troppi giri di parole altre due pedine e i profili sono facilmente rintracciabili: uno è il terzino destro, l'altro il centrocampista centrale. E sono ore caldissime proprio per il rinforzo in mediana, visto che è tutto pronto a Milano per accogliere Arturo Vidal.

Dopo giorni di riflessione, secondo le informazioni in possesso di FcInterNews, il cileno ha rotto gli indugi e ha deciso per la destinazione nerazzurra. Confermata anche la nostra indiscrezione di qualche giorno fa (RILEGGI QUI L'ARTICOLO): Re Arturo ha messo in vendita la casa di Monaco di Baviera (che è di proprietà e non in affitto come erroneamente detto da qualcuno) e si è già attivato per la nuova sistemazione. Caduta qualsiasi rimostranza da parte del suo entourage, decisiva anche la volontà della famiglia di tornare in Italia. L'ok totale all'Inter è confermato anche dal fatto che è in programma l'arrivo nel capoluogo lombardo a metà settimana.

Insomma, tutto fatto tra il giocatore e il club nerazzurro, che ha vinto la concorrenza di Atletico Madrid, Manchester United e Chelsea. False piste quelle relative a Barcellona e Milan. Ora, però, resta da trovare l'accordo con il Bayern Monaco. E non è da escludere l'opzione rinnovo con i bavaresi fino al 2020 per poi arrivare all'Inter in prestito (presumibilmente con diritto di riscatto).

Ed è qui che la palla passa a Suning. Bisognerà capire se la proprietà cinese sarà disposta all'investimento anche in caso di acquisto definitivo oppure no. Lo stato avanzato della trattativa e la fiducia da parte di Vidal lasciano intendere che ormai il grosso sia stato fatto. Ma mai dare per chiuso un affare finché non c'è il nero su bianco. Chiaro che se dovesse saltare la trattativa sarebbe un durissimo colpo per l'ex juventino, che ormai si sente un calciatore nerazzurro. E non è da escludere che, senza la possibilità di vestire la maglia dell'Inter, poi Vidal decida di rimanere in Baviera.

Trapela la voglia di chiudere subito da parte del cileno, che vorrebbe poter dare l'annuncio ufficiale del suo passaggio all'Inter entro questa settimana. Per la gioia sua e di Spalletti, desideroso di avere nel suo centrocampo anche un Guerriero dopo un Ninja.

VIDEO - ARTURO VIDAL E' RIMASTO UN BEL FENOMENO: IL 2017/2018 DEL CILENO AL BAYERN

Sezione: Esclusive / Data: Lun 30 luglio 2018 alle 20:42
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print