Ciclicamente il nome di Frank Kessie rimbalza in orbita Inter. Sicuramente l'ivoriano è un profilo apprezzato, ma ad oggi non rappresenta un prima scelta nerazzurra per la mediana. L'estate scorsa Inter e Milan avevano dialogato per lo scambio Kessie-Nainggolan come vi abbiamo raccontato nei mesi scorsi (LEGGI QUI). Pista non decollata e riaccesasi a gennaio con il possibile scambio con Matias Vecino, riproposto nei giorni scorsi ai rossoneri dal suo entourage visto che l'Inter l'ha inserito tra i cedibili in estate. Un nome che piace a Paolo Maldini è quello di Roberto Gagliardini e il dt rossonero vanta canali privilegiati con l'agente del giocatore. Difficilmente però nella prossima sessione di mercato Maldini sarà ancora al timone delle operazioni del Milan. Ecco perché questa pista non decolla.

L'Inter apprezza Kessie, ma per ora non ci sono stati contatti e affondi. Anche perché il Milan chiede 35 milioni cash per cederlo. Budget che in viale della Liberazione stanno stanziando per Sandro Tonali...

VIDEO - TRACOLLO INTER, FURIA TRAMONTANA

Sezione: Esclusive / Data: Mer 08 luglio 2020 alle 00:05
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print