Grandi manovre in queste ore tra l’agente Giuseppe Riso e l’Inter. Diversi i nomi sul tavolo. Da Eddie Salcedo a Pietro Pellegri passando per Federico Dimarco e Roberto Gagliardini. Meglio fare il punto uno per uno.

SALCEDO - Tutto ok e fumata bianca prevista già in giornata per il passaggio del giovane attaccante classe 2001 in prestito secco dall’Inter al Verona. L’occasione giusta per crescere e mettersi in mostra.

GAGLIARDINI - Il nome del centrocampista classe 1994 ha trovato spazio in sede di trattative per il possibile coinvolgimento nella trattativa legata a Milinkovic Savic con la Lazio e l’interesse del Monaco. Entrambi respinti al mittente. Gagliardini ha la fiducia di Conte e rimarrà in nerazzurro.

DIMARCO - Chi invece potrebbe andare a giocare con l’arrivo ormai imminente di Biraghi è Federico Dimarco. Il terzino mancino piace a Torino e Atalanta, ma anche Spal e Verona hanno chiesto informazioni. Si tratta sulla base del prestito con diritto di riscatto, con i nerazzurri che manterrebbero una contro-opzione.

PELLEGRI - Il gigante classe 2001 vorrebbe tornare in Italia e Riso l’ha caldeggiato a Inter e Milan, entrambe hanno preso nota e manifestato gradimento. Un prestito last minute come vice Lukaku (per caratteristiche fisiche) e punta di scorta potrebbe prendere corpo, anche se il reparto offensivo interista appare già ben nutrito.

Sezione: Esclusive / Data: Mar 27 Agosto 2019 alle 11:24
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print