Addio probabile all'Italia per Felipe Caicedo, che dopo il difficile inizio stagioen al Genoa non ha trovato la rivincita sperata all'Inter, dove ad attenderlo c'era l'ex mentore ai tempi della Lazio, Simone Inzaghi. Anche a Milano, l'attaccante ecuadoriano non ha goduto di particolare minutaggio e con soli 30 minuti giocati è stato il grande assente numero uno. Motivo per il quale sono quasi sicuri in Ecuador dell'addio al calcio italiano, alla ricerca di nuovi orizzonti, già a giugno come rende noto Radio Redonda.

Sezione: Copertina / Data: Ven 27 maggio 2022 alle 21:43
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
vedi letture
Print