Reduce da un tour de force con tante partite una in fila all'altra, tra Argentina e InterLautaro Martinez sta attraversando un calo di rendimento e realizzazioni sottolineato anche da Tuttosport. "Il problema, per l’Inter, è che l’infortunio patito da Alexis Sanchez (atteso almeno in panchina sabato nella sfida contro il Parma) e la scarsa verve dei centrocampisti (finora un solo gol, firmato da Gagliardini che di professione fa altro...) hanno liofilizzato al solo Romelu Lukaku le risorse disponibili davanti ai portieri avversari", scrive il quotidiano.

Alla finestra c'è sempre il Barcellona, che in estate gli ha fatto una corte spietata e ora potrebbe tornare alla carica con una nuova dirigenza. "Facile pensare - riporta Tuttosport - che il prossimo presidente sia politicamente vicino a Messi e che questi - per firmare il rinnovo a vita con il club blaugrana - possa ottenere come “regalo” la possibilità di giocare con l’amico, di cui è sempre stato sponsor principale dopo averlo visto all’opera nella nazionale albiceleste. L’Inter ha ormai metabolizzato l’idea di dover trovarsi un sostituto di Martinez ma, in tempi di Covid, l’idea di realizzare una plusvalenza extralarge (il contratto dell’attaccante pesa ormai soltanto 10 milioni a bilancio) è comunque confortante".

VIDEO - ACCADDE OGGI - 29/10/2009: PAZZA INTER, DAL 4-0 AL 4-3 COL PALERMO. MA MILITO C'E' SEMPRE

Sezione: Rassegna / Data: Gio 29 ottobre 2020 alle 10:00
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print