"Sono lontani i tempi delle sfuriate. Antonio Conte versione ’20-21 è un altro uomo". Lo evidenzia anche Tuttosport, che nella sua edizione odierna esprime una sensazione riguardo il nuovo stato d'animo del tecnico dell'Inter: "Evidentemente l’incontro di Villa Bellini a fine agosto è servito a tracciare una linea da seguire non solo sul mercato, ma anche nella quotidianità - si legge -. Ieri il tecnico nerazzurro, dopo una sosta che ha falcidiato la sua squadra con 6 positivi al Covid, con 16 giocatori partiti per giocare due o tre gare con le proprie nazionali, e un solo vero allenamento per preparare il derby, avrebbe potuto alzare la voce. Invece..." l'analisi del quotidiano torinese. 

Sezione: Rassegna / Data: Sab 17 ottobre 2020 alle 12:10
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print