Come si legge su Tuttosport, senza un accordo per rinnovare il suo contratto col Torino che scade nel giugno 2022, tra un anno Andrea Belotti potrebbe firmare con un altro club e liberarsi a parametro zero. Una situazione che comincia a preoccupare i sostenitori granata, anche perché la questione non è meramente economica: il Gallo vorrebbe finalmente poter giocare in un Toro competitivo, in grado di puntare almeno all’Europa League. Ecco perché il capitano sta riflettendo sul suo futuro, visto che ci sono club impegnati in Champions (italiani e stranieri) che gli hanno messo gli occhi addosso da parecchio tempo. Intanto Vagnati continua in un corteggiamento vero e proprio, anche pubblicamente, come già in passato: "Nei miei primi giorni a Torino dissi che finché Andrea avrà voglia, spero che rimanga in granata. Anche sino a fine carriera. Dopo averlo conosciuto e aver visto la sua professionalità, il sacrificio e l’umiltà, dico che potrà rimanere anche dopo che avrà finito di giocare. Certe persone bisogna tenersele strette". 

VIDEO - ACCADDE OGGI - 23/11/1988: BAYERN-INTER, L'ALTRO 0-2. IL GOL DI BERTI ENTRA NELLA STORIA NERAZZURRA

Sezione: Rassegna / Data: Lun 23 novembre 2020 alle 09:30
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print