"Se c’è un meccanismo che più degli altri gira bene in questa Inter, è nel feeling nato tra Marcelo Brozovic e Stefano Sensi in mezzo al campo". Lo mette in evidenza stamane la Gazzetta dello Sport, in un articolo in cui addirittura ci si sbilancia sulla possibilità che l'ex Sassuolo diventi titolare nelle idee di Conte. "E' nata una coppia che sarà dura dividere, se le impressioni estive non mentono - si legge sulla rosea-. E che in attesa della crescita di Barella l’Inter in mezzo ha totalmente cambiato faccia rispetto alla scorsa stagione. Non è il tempo di giudizi definitivi, certo. Ma la velocità con la quale il 23enne Sensi pare entrato nei meccanismi di gioco – per la verità pure da mezzala, dunque non esattamente nel suo ruolo principale – fanno intravedere sviluppi interessanti. Sui due Conte ha una cura particolare, in allenamento. Ne segue con attenzione i movimenti, i due spesso si scambiano la posizione, altre volte si piazzano quasi sulla stessa verticale, specie quando Brozovic si abbassa per avviare l’azione e Sensi diventa la naturale via di passaggio per ribaltare l’azione".

Sezione: Rassegna / Data: Dom 28 luglio 2019 alle 12:39
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print