Un mosaico. cercare di incastrare il recupero Inter-Samp nel calendario dei nerazzurri resta complicato. "Non la prossima settimana, l’unica data utile a oggi è il 20 maggio (dipende dal cammino europeo nerazzurro) - conferma la Gazzetta dello Sport -. Da lunedì le porte degli stadi e degli altri impianti sportivi potrebbero riaprirsi. Lo dice il ministro dello sport Vincenzo Spadafora intervenendo al consiglio nazionale del Coni. Se appena qualche ora prima, la proroga di un’altra settimana del divieto di «manifestazioni aperte al pubblico» sembrava quasi scontata rendendo molto probabile un’altra giornata di calcio in mezzo al vuoto, adesso c’è più ottimismo. «Se i dati non ci danno indicazioni diverse può darsi che da lunedì si possa non prorogare il divieto di disputare le gare. La salute e la sicurezza degli italiani vengono prima di ogni gara, di ogni partita, di ogni stadio pieno». Anche perché l’emergenza coronavirus continua a essere tale come dimostra il tragico bilancio della giornata di ieri".

"Ma Spadafora annuncia anche un’altra scelta in divenire che potrebbe attutire il peso del provvedimento. L’eventuale proroga potrebbe non colpire indistintamente le sei regioni in cui vigono le ordinanze firmate dai governatori e dal ministro della salute, Roberto Speranza", spiega la rosea.

Sezione: Rassegna / Data: Mer 26 Febbraio 2020 alle 09:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print