L'Inter stasera sarà di scena al Wanda Metropolitano contro l'Atletico Madrid in un test che anticipa in qualche modo i temi della prossima Champions League. E sarà un crash-test per Mauro Icardi, eroe in Italia e ancora a secco di presenze nella massima competizione europea per club. "Non sarà una prova facile: Mauro si troverà fra Godin e Gimenez, la terribile coppia uruguaiana che si è divorata, in passato, fior di attaccanti - sottolinea la Gazzetta dello Sport -. La fase offensiva dell’Inter sarà testata contro gli oliati meccanismi «distruttivi» del Cholo Simeone. L'Inter chiude in crescendo, come livello di difficoltà. E in crescendo si attende anche la forma del suo centravanti che nell’ultima uscita, a Lecce, ha per la prima volta giocato per tutti e 90 i minuti, trovando però pochi palloni e nessuna conclusione verso la porta. L’avvicinamento al Sassuolo, dopo Lecce, passa oggi per il Wanda.  È la prova generale, quella in costume, un acuto di Maurito sarebbe benaugurante".

VIDEO - KEITA BALDE A 10 ANNI A LEZIONE DA UNA LEGGENDA INTERISTA

Sezione: Rassegna / Data: Sab 11 Agosto 2018 alle 09:44 / articolo letto 6368 volte / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni