Il report del secondo trimestre 2019, aggiornato al luglio scorso, è l’ultimo documento sullo stato di Elliott, il fondo proprietario del Milan. "Il patrimonio complessivo in gestione agli americani è di 38,2 miliardi di dollari, oltre 34 miliardi di euro - scrive La Gazzetta dello Sport, che nella sua edizione odierna effettua il parallelismo con i numeri di Suning -. Un business di enorme successo. Ai tifosi rossoneri interessa quanto denaro è stato investito nelle casse del club e che tipo di investimento è messo in conto per avere nel calcio gli stessi risultati ottenuti negli affari: dall’aprile 2017 il totale investito è superiore ai 370 milioni di euro. La somma comprende il prestito iniziale in favore di Mr. Li e del Milan, altri 32 milioni (investiti al posto e per conto di Yonghong) e i soldi di gestione utilizzati fin qui. L’ultimo esercizio si è chiuso a giugno 2019 con un rosso intorno ai 90 milioni di euro: un passivo pesante ma in miglioramento rispetto al -126 precedente. L’obiettivo finale è, al contrario, aumentare il fatturato e creare valore". 

Sezione: Rassegna / Data: Sab 21 Settembre 2019 alle 10:30 / Fonte: La Gazzetta dello Sport
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print