Nell'Inter intristita e sfiduciata, in cui sembra vada tutto storto nonostante la faticosa vittoria sul Benevento, una notizia positiva c’è: il recupero di Mauro Icardi. Ma la buona nuova si riduce alla stretta attualità, visto che - secondo quanto scrive oggi il Corriere della Sera - per Maurito, sempre a segno negli ultimi due confronti di campionato con i rossoneri, potrebbe essere l’ultimo derby. La permanenza del centravanti in nerazzurro - continua il quotidiano milanese - è sempre più in bilico: stando alla moglie-agente Wanda Nara, infatti, ci sono vari club europei pronti a pagare la clausola di 110 milioni (valida dal 1° al 15 luglio) per strapparlo ai nerazzurri.

Più del Real Madrid, a far paura solo gli inglesi del Manchester United e del Chelsea e i francesi del Psg. Se c’è una chance che Icardi possa restare all’Inter è legata alla qualificazione in Champions, competizione mai giocata dall’argentino, in corsa anche per una convocazione al Mondiale di Russia. Se la squadra di Spalletti fallirà l’obiettivo, le strade inevitabilmente si divideranno. 

Sezione: Rassegna / Data: Mar 27 febbraio 2018 alle 09:15
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print