All'interno della rivoluzione del Paris Saint-Germain attuata da Leonardo dal momento del suo ritorno in dirigenza c'è spazio anche per un assalto a Nicolò Barella. "E' stato fissato a 300 milioni il prezzo per la cessione di Neymar. In compenso i francesi hanno messo nel mirino Barella creando malumori all’Inter che non intende partecipare ad aste", scrive oggi il Corsera.

Sezione: Rassegna / Data: Gio 20 Giugno 2019 alle 10:15
Autore: Mattia Todisco
Vedi letture
Print