Un'altra arma affilata per Spalletti in vista del confronto con la Juve porta il nome di Ivan Perisic. Anche nel suo caso, il Corriere dello Sport sottolinea come il croato sia stato protagonista nelle ultime due vittorie nerazzurre sugli acerrimi rivali: la prima è il 3-0 in Coppa Italia di due anni fa (poi sconfitta ai rigori), la seconda il 2-1 in campionato della passata stagione. Fin qui, per l'ex Wolfsburg, 15 presenze da titolare senza mai una sostituzione e ben 7 reti.

Ma l'ultima a Torino finì male, con Cuadrado a decidere il match e il rosso per proteste contro Rizzoli nel finale. "Insomma, ha tutte le motivazioni per provare a prendersi una rivincita", sottolinea il quotidiano romano.

Sezione: Rassegna / Data: Gio 07 dicembre 2017 alle 09:30 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print