La Juventus starebbe pensando al clamoroso ritorno di Antonio Conte in caso di separazione da Massimiliano Allegri. Lo riferisce oggi il Corriere dello Sport: "All’interno della Juve i fautori di Antonio non sono semplicemente nostalgici. Il feeling era forte, fortissimo, non è mutato - si legge -. E c’è chi rivedrebbe non bene, ma di più, un suo ritorno. Era luglio 2014 quando Conte se ne andò malissimo, sbattendo la porta. Da allora i rapporti sono stati ricuciti, le istantanee recenti in compagnia di Andrea Agnelli sono un sorriso dietro l’altro. A casa Conte sta andando perfettamente: anno sabbatico regolarmente bonificato (dal Chelsea), tentazione Real rimasta in cascina, l’Inter che va sempre messa in preventivo malgrado le smentite. Ma la storia del partito (bianconero) nostalgico va considerata, alla larga da qualsiasi superficialità". 

Sezione: Rassegna / Data: Sab 02 marzo 2019 alle 09:18 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print