Milan e Napoli possono puntare allo Scudetto? "Assolutamente sì" afferma con sicurezza Andrea Carnevale, ex attaccante azzurro intervistato da La Gazzetta dello Sport: "Metto un po’ più in alto il Napoli perché ha una rosa più competitiva. Il Milan è bello perché è giovane con un fuoriclasse esperto, è una squadra di prospettiva. Pioli sta facendo un piccolo capolavoro. E, poi, Maldini e Massara sono bravissimi. La Juventus non è una schiacciasassi come negli ultimi anni. In genere vinceva il campionato già nel girone d’andata, invece ora sta un po’ faticando. L’Inter verrà fuori, ha tanti campioni. Per me è più forte del Milan e del Napoli. Insigne? È un fuoriclasse, aveva soltanto bisogno di un po’ di tempo. Ora si è preso Napoli sulle spalle. Fa la differenza, l’avrei voluto io nella mia squadra: sai quanti gol avrei fatto? Insigne è il classico giocatore che sa premiare i movimenti, con quel piede che ha. Lo ammiro tantissimo. Come si può fermare Ibrahimovic? Manolas e Koulibaly gli staranno addosso, sarà un bel duello fisico».

VIDEO - ACCADDE OGGI - 21/11/1999: SEI GOL AL LECCE, QUELLO DI RECOBA E' DA PLAYSTATION

Sezione: Rassegna / Data: Sab 21 novembre 2020 alle 10:02
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print