Intervistato dalla Gazzetta dello SportSalvatore Bagni parla della corsa a un posto in Champions League.

C’è il rischio che dopo anni in Champions League non vada nessuna squadra del Centro-Sud: come se lo spiega?
"Semplice, negli ultimi due anni c’è stato il ritorno dell’Inter e del Milan, due club che hanno saputo riprogrammare e ripartire per grandi traguardi".

Dando per scontati, allora, i due posti di Inter e Milan, quali sono le altre due squadre favorite?
"Io limiterei il tutto a un solo posto, perché non riesco a immaginare una Juventus fuori dall’Europa dei grandi. Sul piano dell’organizzazione e del gioco, l’Atalanta continua a sorprendere, non mi dà mai l’impressione che possa perdere. Però, in assoluto, è il Napoli che ha maggiori chance di entrare tra le prime quattro. Ritengo che il suo organico sia inferiore soltanto a quello dell’Inter. Senza gli infortuni e il Covid-19, sarebbe stato il primo competitor dei nerazzurri. Poi, magari, alla distanza Conte avrebbe prevalso, ma sarebbe stato un campionato più avvincente. Sono convinto che domenica sera il Napoli interromperà la striscia delle 11 vittorie consecutive dell’Inter".

VIDEO - TRAMONTANA: "NON SI PUO' CHIEDERE DI PIU' A QUESTA SQUADRA, MANCA SOLO UN TIPO DI GIOCATORE"

Sezione: Rassegna / Data: Mar 13 aprile 2021 alle 10:56 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print