Dopo le parole di Simon Kjaer, anche il ct della Danimarca, Kasper Hjulmand, in conferenza stampa della vigilia che precede il match con la Tunisia, risponde su Christian Eriksen esprimendo, nei confronti dell'ex interista, parole al miele: "Prima degli Europei, prima che accadesse ciò che è successo, avevo detto che Christian era il cuore e il battito cardiaco della squadra. Quando gioca ha un modo fantastico di prendere il ritmo del gioco, sentire e controllare il gioco con i suoi passaggi, la sua intelligenza, la sua visione e anche la sua etica del lavoro. Riaverlo è fantastico. È un giocatore incredibile e come persona ancora di più, ci dà tanto dentro e fuori dal campo. Ricordo quando è tornato a marzo, nei primi minuti ha segnato contro l'Olanda ad Amsterdam, e poi lo abbiamo riavuto. È solo un piacere lavorare con Christian, devi trascinarlo fuori dal campo ogni giorno.

Ama giocare. L'amore per il gioco è la cosa più importante per Christian". 

Sezione: Qatar 2022 / Data: Lun 21 novembre 2022 alle 20:35
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
vedi letture
Print