''L'Inter migliore l'ho vista a Firenze, quando si sono visti qualità e carattere''. Anche Zé Maria parla ai microfoni di Inter Channel. ''L'Inter deve lottare sempre per il vertice. Quest'anno ha fatto il massimo, una stagione più che sufficiente visti i tanti cambi, dall'allenatore ai giocatori alla società. Un anno per mettere le basi. Chi mi ha impressionato? Alvarez ha fatto una prima parte molto buona come Jonathan, mentre Icardi è venuto fuori alla fine.

Ci sono almeno 2-3 giocatori su cui puntare per il futuro''. Poi a livello personale ricorda: ''Ricordo la vittoria della Coppa Italia, che non si vinceva da tanto. Due anni positivi, anche per un mio gol visto che non segnavo da tanto''. E il mercato? ''Credo che servano rinforzi un po' ovunque. Questo per lottare al vertice, ovviamente, sia in Italia che in Europa. L'obiettivo è arrivare in Champions''.

Sezione: News / Data: Ven 30 maggio 2014 alle 23:16 / Fonte: Inter Channel
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print