"La cosa più importante è come siamo arrivati a vincere questa gara contro un avversario forte che gioca a memoria: umiltà e sacrificio ci hanno portato a vincere, questa vittoria ci lascia la consapevolezza che siamo forti, anche se c'è ancora tanto da lavorare", commenta così la vittoria nerazzurra Javier Zanetti, ai microfoni di Inter Channel. "L'umiltà ti porta a fare tanto, nel nostro caso è nel dna della società, a partite dal presidente fino a noi tutti.

Ora cerchiamo di avere continuità, soprattutto nelle partite che sulla carta possono sembrare più agevoli. Siamo in ripresa, continuiamo a lavorare così", conclude il capitano nerazzurro.

Sezione: News / Data: Dom 09 dicembre 2012 alle 23:26 / Fonte: Inter.it
Autore: Fabrizio Romano / Twitter: @FabRomano21
vedi letture
Print