Sono giorni decisivi per il futuro professionale di Mirko Vucinic, attaccante montenegrino della Roma. Il suo agente, Lucci, sta discutendo con la società giallorossa il rinnovo del contratto; nel frattempo, Vucinic precisa quali sono i "suoi" idoli calcistici.

"Il mio modo di giocare è fatto di istintività e tecnica, mi piace molto far divertire la gente allo stadio, è un pò il dna di noi attaccanti di classe. A volte leggo che sono accostato per la maniera di interpretare la partita a Ibrahimovic, per me è un grande onore, secondo il mio giudizio Ibra e Messi sono i più forti giocatori in circolazione."

Sezione: News / Data: Sab 14 febbraio 2009 alle 20:05 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Franco De Simone
Vedi letture
Print