"Antonio Conte è stato essenziale per la mia formazione calcistica". Arturo Vidal, centrocampista del Barcellona, parla in questo modo ai microfoni de L'Equipe nei riguardi del tecnico che l'ha allenato nel suo trascorso bianconero. "Da giocatore era un po' come me, e mi ha insegnato molto sul posizionamento difensivo, ma anche sull'attacco. Grazie a lui ho iniziato a segnare molti gol. Tatticamente è un mostro. Poi ho avuto l'opportunità di lavorare con Ancelotti, Sampaoli, Allegri e Guardiola: ognuno mi ha trasmesso qualcosa".

Sezione: News / Data: Gio 17 Ottobre 2019 alle 20:10
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone
Vedi letture
Print