"Mi piacerebbe molto giocare nel campionato italiano, sarebbe un sogno. La Juve è la squadra che mi piace di più in Italia, ma mi piacciono anche Roma e Inter. I giocatori preferiti? Messi e Riquelme. Leo è un genio, il miglior giocatore del mondo e non ha rivali. Tevez? Lo ammiro molto, mi incanta come gioca. Mi ispiro a lui, guardo le cose che fa". Parla così ai microfoni di calciomercato.com Guido Vadala, 17enne talento del Boca Juniors, vicinissimo in passato al Barça e seguito tra le altre da Juve e Inter. "Se mi ha contattato la Juve? Sì, quando ero più giovane.

Inter e Roma invece non mi hanno mai contattato", dice oggi Vadala, che sulla chance di giocare al Camp Nou spiega: "Sono stato a un passo. Ero molto piccolo, 4 anni fa. Però ho preferito rimanere qui a vivere. Credo di aver scelto bene, sono contento di essere al Boca Juniors". Nel futuro l'Europa: "Speriamo. Ma posso ancora aspettare, non ho fretta".

Sezione: News / Data: Mar 07 ottobre 2014 alle 22:43
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
vedi letture
Print