Interessante novità in vista per il calcio italiano: come riportato da Il Sole 24 Ore, è stato presentato un emendamento che permetterà alle società di accogliere al loro interno un azionariato popolare come avviene in Spagna, ad esempio. Questo quanto si legge sul sito del quotidiano generalista: "L’emendamento presentato dal relatore, Andrea Belotti (Lega), in commissione Cultura alla Camera introduce anche in Italia l’azionariato popolare nelle società sportive professionistiche, calcio compreso. In sostanza, la proposta - che poi dovrà essere dettagliata attraverso un decreto attuativo - punta ad allargare la delega per il riordino del Coni e dello sport in generale stabilendo un criterio direttivo. E cioè quello di «individuare forme e condizioni di azionariato popolare per le società professionistiche». La norma, quindi, punta a regolare la partecipazione al capitale sociale di una società sportiva da parte di un gruppo di persone, che, in base alla percentuale di partecipazione e all’entità del loro investimento prenderanno parte ai risultati economici aziendali". 

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - VALENTINO LAZARO, DALL’AUSTRIA A TUTTA FASCIA

Sezione: News / Data: Sab 15 Giugno 2019 alle 16:19
Autore: Andrea Morabito
Vedi letture
Print