Si sono chiuse pochi minuti fa le gare delle 15.00 della 17esima giornata di Serie A. Sono tredici le reti messe a segno dai campi, di cui ben cinque su calcio di rigore. Nessun problema per il Milan che vince in trasferta con l'Atalanta per 2-0 grazie a un penalty al 22' di Ibrahimovic e al raddoppio siglato da Boateng nella ripresa. Successo anche per la Juve sul campo del Lecce firmato da Matri.

Con la doppietta dal dischetto di Totti la Roma piega il Chievo all'Olimpico, mentre la Fiorentina si aggiudica il match di Novara con un rotondo 3-0 (a segno Jovetic su rigore, Montolivo e nella ripresa ancora il montenegrino). Vincono poi in casa Bologna (2-0 sul Catania con Cherubin e Di Vaio) e Cagliari, che stende 3-0 il Genoa grazie ai gol di Larrivey (altra firma dal dischetto), Biondini e all'autorete di Granqvist. Dopo i tre match giocati in anticipo (Siena-Lazio 4-0, Inter-Parma 5-0 e Udinese-Cesena 4-1) chiude il quadro della giornata la sfida in programma stasera al Barbera tra Palermo e Napoli.

Sezione: News / Data: Dom 08 gennaio 2012 alle 17:03
Autore: Daniele Alfieri
vedi letture
Print