Stefano Sensi, subentrato dalla partita, è stato uno degli elementi spartiacque della partita di questa sera contro la Viola. Il centrocampista nerazzurro commenta così il risultato ai microfoni di Inter Tv.

Vittoria in rimonta, ci avete messo cuore e carattere...
"Sì, grande rimonta, di squadra perché è stata voluta dal gruppo. Sapevamo che con la Fiorentina sarebbe stato difficile perché gioca bene, sono riusciti a metterci in difficoltà ma abbiamo avuto carattere e siamo contenti per la vittoria".

Sei entrato molto bene, non è facile...
"Non è facile soprattutto quando entri in svantaggio, però quando sei in panchina hai la possibiulità di vedere cosa manca e di capire cosa fare una volta entrato. Ho cercato di dare il meglio di me e di aiutare la squadra".

Cosa ti aspetti da questa stagione e quanto vuoi riprendere il discorso interrotto l'anno scorso?
"Sicuramente la continuità è quella che mi è mancata l'anno scorso, ho avuto un po' di problemini. Ho lavorato su me stesso e sulla prevenzione, ci sto lavorando tuttora. Cerchiamo di non commettere gli errori dell'anno scorso, di puntare al massimo ed essere ambiziosi perché l'Inter deve essere così e affrontiamo partita dopo partita e di fare più punti poissibile". 

Sei già al 100%?
"Essere al 100% vuol dire inizio della stagione scorsa. Mi sento bene, non so se sono al 100% o se manca ancora qualcosa però io lavoro settimana dopo settimana e credo che l'importante sia farsi trovare sempre pronti".

VIDEO - "DANILONE, SEMPRE LUI!". E TRAMONTANA MANDA IN TILT IL TELEVISORE

Sezione: News / Data: Sab 26 settembre 2020 alle 23:37
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print