Anche Leonardo Semplici, ex allenatore della Spal, si esprime sul campionato che sta per partire ai microfoni di Radio Crc: "E’ difficile compilare una griglia con il mercato aperto sino al 5 ottobre. Al momento posso dire che è sempre la Juve la squadra da battere. Subito dopo, per me, c’è l’Inter, anche per quanto fatto vedere nella passata stagione, terminata a -1 dalla Juventus campione d’Italia. Anche il Napoli finora ha lavorato molto bene. Dopo gli azzurri ci sono le romane e il Milan

Sezione: News / Data: Sab 19 settembre 2020 alle 12:34
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print