Nel corso di un'intervista rilasciata al Corriere dello SportGiuseppe Sannino, esonerato quest'oggi dalla guida tecnica del Chievo, ha parlato anche della lotta al vertice in Serie A: "Lotta tra Roma e Juve? E’ presto per stabilirlo, il campionato è ancora lungo. Lo stesso Napoli ha realizzato una buona striscia. La Juve, se la valutiamo in termini di esperienza e di solidità complessiva, rimane la squadra più attrezzata.

Il Napoli ha un potenziale offensivo straordinario, in attacco ha fiammate spettacolari, forse manca soltanto un po’ di continuità. La Roma, in proiezione, è la squadra che può crescere più di tutte. Il pronostico, dunque, rimane apertissimo e coinvolge le tre squadre con percentuali quasi analoghe: 35 per cento Juve, 30 Napoli e Roma, riservando il 5 per cento ai soliti outsider, dalla Fiorentina all’Inter".
 

Sezione: News / Data: Mar 12 novembre 2013 alle 17:49
Autore: Alessandra Stefanelli / Twitter: @Alestefanelli87
vedi letture
Print