L'ex difensore del Bordeaux Willy Sagnol, ospite negli studi di RMC Sports France, ha parlato della situazione tormentata di Yann Karamoh. Tendendo una mano al giocatore: "Ha sbagliato, è stato punito, ma non c'è ragione di fare tutto questo macello. Se il giocatore ha avuto problemi con un membro dello staff e l'allenatore ha l'appoggio della società per la sanzione, allora va bene. Questa è la logica aziendale". 

Sezione: News / Data: Ven 8 Febbraio 2019 alle 23:16 / articolo letto 6269 volte
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A