Il Qatar, dopo il Mondiale 2022, vuole ulteriormente rilanciare il proprio paese a livello sportivo anche con la Coppa Intercontinentale. La competizione, che coinvolgeva la vincitrice della Champions League con quella della Copa Libertadores, era stata interrotta nel 2004 per far spazio unicamente all’attuale Mondiale per Club della Fifa. Secondo quanto riporta Calcio e Finanza, la volontà da parte delle due federazioni sarebbe quella di riesumare il format, alla luce della discussa riforma del Mondiale per Club a 24 squadre, già rinviato causa Covid al 2022. In tutto questo il Qatar vedrebbe nel reintegro della Coppa Intercontinentale un'occasione di ulteriore slancio nel panorama sportivo internazionale: il Conmebol, peraltro, annovera tra i suoi sponsor la compagnia di bandiera Qatar Airways. Si sta riflettendo con la Uefa su un piano di durata decennale, nel quale il Qatar sarebbe al momento in vantaggio.

Sezione: News / Data: Ven 07 maggio 2021 alle 08:00 / Fonte: calcio e finanza
Autore: Stefano Carnevale Schianca / Twitter: @SchiancaStefano
Vedi letture
Print