Cala l'afflusso di spettatori negli stadi italiani. Il trend evidenziato dall'Osservatorio del Calcio italiano nel suo ultimo report annuale fa emergere dati non propriamente positivi per queste prime 16 giornate di Serie A: si è registrato infatti un calo del 4,9% nelle presenze allo stadio rispetto la stagione precedente. La media è di 23.675 spettatori, il peggior dato se rapportato agli ultimi quattro campionati disputati: 24.901 nella stagione 2010/11, 25.570 nella stagione 2009/10 (-7,4%), 25.779 nella stagione 2008/09 ( -8,1%).

Al termine della 16esima giornata il match più seguito è stato Inter-Juventus che ha fatto registrare 78.072 spettatori presenti. Seguono gli incontri Napoli-Juventus (57.402 presenze) e Lazio-Juventus (57.148 presenze). I nerazzurri, inoltre, detengono la migliore media spettatori negli incontri casalinghi: con 50.729 presenze precedono Napoli (media di 43.660 spettatori al San Paolo) e Milan (41.606 spettatori).

 

Sezione: News / Data: Mar 27 Dicembre 2011 alle 17:18 / articolo letto 3019 volte
Autore: Christian Liotta