L'esperto di mercato Alfredo Pedullà, a Datasport, conferma le parole dell'agente di Antonio Cassano, Beppe Bozzo, ai nostri microfoni e chiude le porte alla possibilità, paventata fin troppo da giornali vari, di vedere il talento di Bari vecchia all'Inter. Il Cassano dell'Inter, è Coutinho, ecco come spiega Pedullà: "Ogni quindici giorni si parla di Antonio Cassano da accostare all' Inter. Ma al momento non ci sono trattative, neanche un accenno. Questo per la chiarezza.

C'è un discorso in sospeso legato al contratto che il fuoriclasse della Sampdoria dovrà rinnovare dopo i primi - timidi - approcci con la proprietà. Ed è impensabile che l'Inter possa pensare a grandi investimenti in attacco: ha bloccato Sculli e ha soprattutto memorizzato che Coutinho sta dimostrando di essere un asso in prospettiva. Deve crescere, ma ha mezzi enormi, mezzi che hanno stregato Benitez. Mettiamola così: al momento il Cassano dell'Inter - con tutte le proporzioni dovute alla giovanissima età - si chiama Coutinho.".

Sezione: News / Data: Lun 09 agosto 2010 alle 09:10
Autore: Fabrizio Romano
vedi letture
Print