L'ex attaccante del Lecce Pedro Pablo Pasculli commenta così - ai microfoni di TMW - la permanenza di Paulo Dybala alla Juventus, effettuando poi un parallelismo col connazionale Mauro Icardi: "Non era un titolare neanche con Allegri. Ha poco spazio con Ronaldo. Il gioco di Sarri è diverso ma ha poche chance. Lui è giovane, deve, anzi ha bisogno di giocare. Se non lo fa, potevano anche venderlo o darlo in prestito. Non è voluto andare via lui? Vuol dire che si accontenta della situazione e di giocare poco. Ad esempio sono contento che Icardi sia andato via, ha fatto bene. Uno che vive il calcio, vuole giocare. Non so come Dybala possa accettare questa situazione. Domani gioca? Sa di contentino. Non deve essere così: deve prendere una decisione. E' un trequartista, che oggi si usa poco".

Sezione: News / Data: Sab 21 Settembre 2019 alle 15:02 / Fonte: TMW
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print