Quello visto ieri contro il Bayer Leverkusen è un Lukaku sempre più in forma e determinante, a dir poco stratosferico, per citare le parole dell'ex arbitro Gianluca Paparesta che ai microfoni di Sportitalia commenta lo stato di forma dell'Inter di Antonio Conte e del suo centravanti belga. "Sembra passato tantissimo da quella sfuriata di Antonio Conte a Bergamo, ma il calcio è questo qui, con cambiamenti in corso ogni giorno. Lukaku contro il Bayer Leverkusen è stato stratosferico. Probabilmente verrò criticato, ma credo sia più importante Lukaku per l’Inter che Cristiano Ronaldo per la Juventus. Lukaku gioca in funzione della squadra, la fa salire e riesce a proteggere la palla dagli avversari, aiuta i compagni, conclude e crea occasioni. Il centravanti nerazzurro è imprescindibile per l’Inter, sta dimostrando di essere all'altezza della situazione, la volontà di Conte di portarlo all’Inter va riconosciuta. L’Inter in Serie A è arrivata a un punto dallo scudetto perché la Juventus alla fine ha un po’ mollato, ma ora ha la possibilità di portare a casa un trofeo e soprattutto impostare la prossima stagione su aspettative più rosee rispetto a questa".

Sezione: News / Data: Mar 11 agosto 2020 alle 21:18
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print