Corrado Orrico, ex allenatore dell'Inter, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio ed ha parlato di due giocatori nerazzurri: Mauro Icardi ed Ivan Perisic.

Su Icardi:
"Se le società sono aziende, come fa un'azienda seria a svalutare un patrimonio come Mauro Icardi? La situazione è avvilente, anche sul piano umano. La società nerazzurra doveva affrontare la situazione Icardi con molta più ironia, anche nel parlare con Wanda Nara. L'Inter ha distrutto l'argentino dilapidando quasi 60 milioni: chi lo prenderebbe dopo una situazione del genere?".

Su Perisic: 
"Ivan Perisic è un giocatore intriso di invidia, opportunista anche da un punto di vista qualitativo e in campo si "nasconde" spesissimo. Mi sbilancio sul croato: nell'Inter di Conte finirà presto in panchina".

VIDEO - GABIGOL DA GRANDE ATTACCANTE, MA IL FLAMENGO LASCIA LA COPPA AI RIGORI BATTUTO DA... JONATHAN

Sezione: News / Data: Ven 19 Luglio 2019 alle 15:14
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print