Ai tempi della conquista del Triplete, Gabriele Oriali era team manager (nonché braccio destro di Mourinho) dell’Inter. E’ stato anche lui parte integrante del gruppo che si è issato in cima all’Italia prima e all’Europa poi. Così, sempre ai microfoni di Gazzetta TV, anche Oriali racconta la stagione 2009/10, soffermandosi su Diego Milito in particolare: “Sicuramente ci ha dato qualcosa in più anche a livello europeo, un centravanti del genere è davvero raro”.

L’attuale team manager della Nazionale ricorda poi di José Mourinho: “Josè ha un carattere fumantino, sembrava quasi giocasse ogni partita. E’ fatto così e i tifosi lo apprezzano per questo”. Chiusura dedicata ancora una volta a Milito, autore di tutti i gol più importanti della stagione dell’Inter: “Sono stati gol storici, solo un campione come lui li poteva fare”.

Sezione: News / Data: Mer 18 marzo 2015 alle 23:55 / Fonte: gazzetta tv
Autore: Marco Lo Prato / Twitter: @marcoloprato
vedi letture
Print