Sarà con ogni probabilità la Cina ad ospitare la prima edizione del Mondiale per Club nella nuova versione a 24 squadre, prevista per il 2021 e fortemente caldeggiata dal presidente della Fifa Gianni Infantino. La Fifa, stando all'Associated Press, si riunirà nella giornata di giovedì a Shanghai per ufficializzare la decisione della sede del nuovo torneo che prenderà il posto dell'attuale competizione a sette squadre, ma secondo alcune fonti citate dalla stessa agenzia quella cinese è l'unica candidatura che verrà presa in considerazione. Il torneo si giocherà nei mesi di giugno e luglio 2021, in sostituzione della Confederations Cup. 

Le squadre europee che dovrebbero prendere parte alla competizione dovrebbero essere otto, ovvero gli ultimi quattro vincitori di Champions League ed Europa League, secondo un'altra fonte a conoscenza dei piani. Potrebbe però essere fissato un limite di squadre per Paese. La fase finale dovrebbe essere composta da otto gironi da tre squadre, con le prime di ogni gruppo che avanzano ai quarti di finale. 

VIDEO - NERAZZURLI - LAUTARO MERAVIGLIA E I GOL "INUTILI" DI LUKAKU: SASSUOLO-INTER VISTA DA TRAMONTANA

Sezione: News / Data: Lun 21 Ottobre 2019 alle 21:34
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print