Intervistato da Radio Bianconera, Bortolo Mutti parla di Beppe Marotta, ad sport dell'Inter: "Se è mancato alla Juventus? Sicuramente ha fatto un grande lavoro all’Inter portandola a ridosso della Juve in modo serio e competitivo, portando l’allenatore che aveva preso già a Torino e costruendo una squadra che è pronta ad essere l’anti-Juve vera. È chiaro che Marotta alla Juve ha fatto un lavoro eccezionale, poi non ho mai capito i motivi per cui sia andato via. Mantenere un dirigente di questo livello in squadra secondo me era importante, sono dirigenti che riescono sempre a portare a casa l’obiettivo".

VIDEO - LUKAKU HA RISATE PER TUTTI: CANDREVA A TAVOLA, GAGLIARDINI... ALLA PLAY!

Sezione: News / Data: Gio 13 agosto 2020 alle 19:53
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print