Le voci per la panchina dell'Inter si rincorrono. A Calciomercatonews.com, Vincenzo Morabito, noto agente FIFA, dice la sua chiudendo a Villas-Boas: “Innanzitutto va detto che l’esperienza di Villas Boas sulla panchina del Chelsea è ormai al capolinea, il portoghese ha perso il controllo dello spogliatoio e non ha più l’appoggio dei giocatori più rappresentativi. Bisognerà solo capire se l’addio arriverà a fine stagione o prima.

Detto questo credo comunque che Villas Boas non sia pronto per guidare una grande squadra come l’Inter, l’attuale esperienza londinese è stata un fallimento. Inoltre continuo a non capire perchè i club italiani spesso vadano a cercare allenatori all’estero quando in Italia abbiamo i migliori allenatori al mondo. Perchè non puntare su uno come Francesco Guidolin che dove è stato ha fatto sempre benissimo? Io credo sarebbe un giusto premio alla sua carriera e sono sicuro che farebbe benissimo anche in nerazzurro, i risultati parlano per lui e credo che abbia ottenuto di più di allenatori come Gasperini o lo stesso Ranieri, con tutto il rispetto che posso avere per questi ultimi”.

Sezione: News / Data: Mer 29 febbraio 2012 alle 20:00
Autore: Fabrizio Romano
vedi letture
Print