Il centrocampista del Monza Josè Pepe Machin si è raccontato senza filtri in lunga intervista esclusiva sul canale Instagram del giornalista Nicolò Schira. Tra le sue dichiarazioni, anche un elogio abbastanza importante nei confronti del difensore dell'Inter Alessandro Bastoni: "Alessandro è fortissimo. Ormai non può venire più a giocare a calcetto con noi, ormai il suo livello si è alzato troppo. È diventato uno dei migliori difensori in assolto della Serie A, siamo stati compagni di squadra 6 mesi a Parma. Mi aspettavo andasse all'Inter, ma mi ha sorpreso la rapidità in cui è diventato titolare. Mi ha stupito, è troppo forte. Non a caso ha fatto fuori Diego Godin e gioca lui. Un fenomeno Ale". Bastoni che era on line risponde con i cuori e il commento Loco nei confronti dell'amico Machin.

Altro giocatore con un passato all'Inter che Machin conosce molto bene è Keita Balde: "Siamo fratelli. Ci conosciamo da bambini, dai tempi della cantera del Barcellona. Ormai abbiamo messo la testa a posto. Lui è diventato papà, io mi sono fidanzato". Machin, infine, stila un podio dei compagni di squadra più matti mai avuti: "Primo Andreaw Gravillon, secondo Ndoj e terzo Rigoberto Rivas".

Sezione: News / Data: Lun 06 aprile 2020 alle 17:15
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print