Dopo la prima incomprensione avuta con Samuel Eto'o all'inizio di questa settimana, Sinisa Mihajlovic spegne le polemiche sollevate dai media: "Per me il caso è chiuso, lui ha sbagliato e ha chiesto scusa e ora è a disposizione - ha dichiarato l'ex tecnico del Catania -. Meglio sia successo subito e che lui abbia capito il mondo Samp, quando starà bene ci sarà molto utile, ma ora non è ancora al livello dei suoi compagni e tenerlo fuori non credo sia fare un torto alla sua carriera.

Lui è un grande giocatore, ma le regole devono valere per tutti, detto questo quando segnerà il primo gol io sarò più felice di lui. Come l'ho visto? Positivo, solare, è un ragazzo umile e per quanto visto in campo non credo ci sia alcun tipo di problema".

Sezione: News / Data: Sab 07 febbraio 2015 alle 15:05
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print