Ai microfoni di Sporza, Dries Mertens torna a parlare del match tra Inter e Juventus, terminato nelle polemiche, ma non in maniera decisiva, a detta del belga, per la conclusione del campionato: "Abbiamo seguito la partita in hotel e quando l'Inter era in vantaggio eravamo euforici. Poi abbiamo ricevuto un colpo al morale. Ma non penso che abbiamo perso il titolo lì. Se avessimo finito il campionato con 96 punti, la Juve ne avrebbe fatti 98. I giocatori della Juve sono più forti di noi mentalmente. Abbiamo una squadra giovane e dobbiamo imparare dai nostri errori. Una cosa è certa: non guarderò più le partite in diretta alla tv". 

Sezione: News / Data: Mar 29 maggio 2018 alle 16:21
Autore: Filippo M. Capra / Twitter: @FilippoMCapra
vedi letture
Print