E' di oggi la notizia secondo cui il Barça sarebbe disposto ad offrire 30 milioni di euro più il cartellino di Bojan Krkic. Se l'offerta venisse confermata, l'Udinese potrebbe essere ben contenta perché guadagnerebbe non solo soldi cash, ma anche un giocatore di grande prospettiva come l'attaccante spagnolo. Il quotidiano El Mundo Deportivo, da sempre vicino alle vicende del club blaugrana, fa però riflettere su un particolare.

I parametri di pagamento delle tasse spagnoli sono diversi da quelli italiani. L'attaccante spagnolo guadagna al momento 3 milioni di euro netti, in Italia il pagamento di un ingaggio del genere sarebbe molto più elevato, motivo per cui l'Udinese non accetterebbe Bojan come contropartita perché il suo ingaggio non sarebbe in linea con la politica della dirigenza friulana. Per l'Inter quindi si riaccenderebbe la speranza di vedere Sanchez in nerazzurro, qualora quest'ultima si fosse mai spenta. 

Sezione: News / Data: Mar 07 giugno 2011 alle 13:30 / Fonte: El Mundo Deportivo - Traduzione FcInterNews.it
Autore: Riccardo Gatto
vedi letture
Print