C'è solo un imperativo categorico per l'Inter domani sera: battere il Real Madrid. Tutti concordi, anche Marco Simone, ex bomber di Milan e Psg: "E' una finale e, al di là delle due assenze pesanti di Ramos e Benzema, l'Inter deve vincere - le sue parole a Sky Sport -. Serve iniziare col piglio giusto, dominando sin dall'inizio. Si può fare male a questo Madrid aumentando i ritmi".  E magari con una squadra super-offensiva: "Conte sa gestire qualsiasi sistema di gioco, un 3-4-2-1 con Sanchez e Lautaro a supporto di Lukaku mi piacerebbe visto che servirà attaccare. Non sono convintissimo sulla considerazione di Conte su Sanchez,  per me è una seconda punta pura e non un trequartista. 

Sezione: News / Data: Mar 24 novembre 2020 alle 20:52
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print