Ospite in collegamento di Sky Sport, Matteo Marani parla del rush finale anomalo di stagione che ogni giorno sta riservando delle sorprese, vedi i ko di Lazio e Juve di ieri sera: "Siamo di fronte a qualcosa che non conoscevamo, la pazzia di un torneo che faccio fatica a chiamare campionato - le parole del giornalista -. La Juve, per esempio, ieri in 4' ha preso tanti gol quanti ne aveva presi nei precedenti 400'. La Lazio ha perso col Lecce, sempre sconfitto; il Milan ha battuto le prime due e la Roma, in mezzo ha rischiato di perdere con la Spal.

Questo perché nessuno è abituato a giocate ogni tre giorni, non c'è il pubblico e stiamo assistendo ad arbitraggi diversi a livello di rigori. Questo torneo ci riserverà molte sorprese, non escludo che da qui a pochi giorni chi è sugli altari tornerà nella polvere e viceversa".

Sezione: News / Data: Mer 08 luglio 2020 alle 18:43
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print