Il sito Padovagoal ha ricostruito la vicenda del passaggio di Luca Maniero, promettente portiere classe 1995, alla formazione Primavera dell'Inter: i dirigenti biancoscudati Alessio Secco e Andrea Valentini cercavano per Maniero un club di Lega Pro per mandarlo a giocare, ma senza esito. Allora, è spuntata l'Inter che ha aperto per lui le porte della Primavera: piuttosto che tenerlo in naftalina, il Padova ha accettato l'offerta, concedendo all'Inter il prestito ma col diritto di riscatto della sola metà del cartellino, per la cifra di 800mila euro.

Intanto, entro domani il club veneto saprà se riceverà in cambio il polacco Dawid Smug

Sezione: News / Data: Sab 24 agosto 2013 alle 19:35
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print