(ANSA) - ROMA, 28 APR - "Non mi sentirei di garantire né di escludere che magari tra qualche anno, non credo prima, tutto questo possa concretizzarsi. Certo sarà doveroso lavorare a un accordo con le istituzioni sportive". Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, torna sulla vicenda "Superlega", ospite di 'Restart' in onda questa sera su Rai2. "Durante la pandemia, prima che ricominciasse il campionato, mi ero permesso di dire che il calcio dovesse ripartire, sennò saltava il banco, ma che si doveva approfittare di quel momento per rivedere alcuni contratti assolutamente esagerati". (ANSA).

Sezione: News / Data: Mer 28 aprile 2021 alle 20:12
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print