"L'Inter è stata un po' sfortunata ieri, purtroppo non è riuscita a sfruttare questa situazione creata dal Barcellona. Forse sarebbe stato meglio che ci fossero stati tutti i titolari, avrebbero giocato con uno spirito diverso da questi ragazzi, che hanno giocato una partita tosta, molto tosta". E' la valutazione di Marcello Lippi, ex ct della Nazionale campione del Mondo nel 2006 e oggi a Roma come testimonial della Slam, che compie 40 anni. "I nerazzurri avevano creato un sacco di occasioni, un fuorigioco e e altro: diciamo che hanno rasentato la qualificazione. Ora - conclude Lippi - hanno il campionato e sono in testa, si concentreranno prevalentemente su quello".

Sezione: News / Data: Mer 11 dicembre 2019 alle 17:44 / Fonte: adnkonos
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print